Emergenza foraggi! Ecco le due soluzioni alimentari formulate da Ferrero Mangimi

05/04/2018

La Ferrero Mangimi, azienda all’avanguardia per la ricerca e l’innovazione dei prodotti, ha studiato nuove soluzione tecniche per la particolare situazione del mercato dei foraggi, il cui prezzo è aumentato moltissimo negli ultimi mesi, spingendo così gli allevatori a cercare alternative alla fibra da utilizzare in razione delle bovine.

Partendo da questa diffusa necessità, abbiamo formulato due nuovi mangimi complementari, che sono delle ottime alternative alimentari ai foraggi: SINTESI GRASS 165 e ISOFIENO

SINTESI GRASS 165

Il SINTESI GRASS 165 è un mangime complementare formulato dalla Ferrero Mangimi SpA per le bovine in produzione, asciutte o manze. La tecnologia SINTESI si fonda sulla particolare granulometria del prodotto che rende il mangime ruminabile.

Questo mangime è infatti studiato per sostituire al meglio il fieno o gli insilati/fasciati d’erba. La sua composizione a base di fibra ad alta digeribilità, permette di avere un mangime ruminabile sempre costate e con un buon contenuto proteico.

LE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO:

  • Elevato contenuto di fibra altamente digeribile
  • Effetto ruminoattivo di fibra effettiva
  • Contenuto proteico ottimale

ISOFIENO

ISOFIENO è un mangime altamente fibroso che permette di sostituire in parte o completamente la quantità di fieno somministrata agli animali. ISOFIENO rispecchia le caratteristiche di un fieno di buona qualità con un contenuto di fibra grezza superiore al 20% tq e con un tasso di proteine grezze del 10% tq.
La particolare forma fisica di ISOFIENO, costituita da materie prime a vista, permette di ottenere una quota di fibra costante ad elevata attività ruminale. Questa particolare forma fisica e l’utilizzo di materie prime selezionate, associate al continuo lavoro di ricerca e sviluppo dei prodotti, hanno permesso di ottenere un prodotto che nasce come mangime, ma che ha tutte le caratteristiche fisiche e analitiche di un foraggio secco.

L’utilizzo di ISOFIENO riduce il rischio di contaminazioni derivanti da terra o polvere, inoltre è a bassissimo contenuto di potassio che può influire sul bilancio anioni/cationi. Può essere utilizzato associato con una parte di paglia oppure mantenendo una quota di fieno in razione. Questa soluzione alimentare permette di fornire ai nostri animali una quota di fibra standardizzata che non cambia a seconda dei rifornimenti, riducendo in maniera significativa la variazione in razione.

Vuoi maggiori informazioni su questi due nuovi prodotti?